Una sequenza di yoga rigenerante di 20 minuti per l’ansia

87

I periodi di stress richiedono misure per ridurre lo stress.

Credito immagine: Brooke Schaal Photography/Moment/GettyImages

Quando il gioco si fa duro, i duri tirano fuori un tappetino da yoga. Sì, anche una singola sessione di yoga può aiutarti ad affrontare meglio lo stress, secondo uno studio del dicembre 2017 di Complementary Therapies in Medicine.

“Quando ci sentiamo sostenuti e calmi, i nostri corpi possono effettivamente ripristinarsi dall’interno verso l’esterno e funzioniamo meglio in ogni aspetto della nostra vita”, afferma Anna Greenberg, istruttrice di yoga di Peloton.

La seguente sequenza di yoga rigenerante rapida di Greenberg non solo ti consente di premere pausa per 20 minuti mentre sei sul tappetino, ma riavvia anche il tuo sistema nervoso. Inoltre, puoi farlo a casa ogni volta che hai bisogno di ricaricare.

Consiglio

Niente blocchi di yoga? Nessun problema. Usa invece coperte arrotolate, asciugamani, capezzali o cuscini.

Consiglio

Questa forma è fondamentalmente la posizione fetale, ed è molto confortante e rilassante. Prova a respirare nella parte posteriore del tuo corpo in questa forma.

La torsione supina è un ottimo modo per mobilizzare delicatamente la colonna vertebrale, aprire il petto e le spalle e allungare delicatamente il corpo laterale. Allungati solo per quanto ti senti a tuo agio.

Consiglio

Le persone tendono ad essere focalizzate sulla prefazione o addirittura “spinte in avanti” con i nostri pensieri, azioni, sensi e respiro durante il giorno, dice Greenberg. Girarsi verso l’interno e sostenere la testa in questa posizione è molto stabile per il sistema nervoso.

Consiglio

Savasana, o posa del cadavere, ti consente di rilassarti e rilasciarti, rendendoti consapevole delle aree di tensione prolungate nel tuo corpo e nella tua mente e dandoti il ​​tempo di rilasciare e ripristinare, dice Greenberg. Elevare le gambe è una forma di sostegno e ricostituente in cui rimanere per Savasana.