Rimozione dei tag della pelle: come sbarazzarsi dei tag della pelle

54

Sembrano innocui, ma c’è un’ottima ragione per non ignorarli.

Cosa sono i tag della pelle?

Man mano che invecchi, piccole escrescenze chiamate etichette della pelle potrebbero iniziare a spuntare sul tuo corpo. Li riconoscerai perché le etichette della pelle sono più sottili alla base e si allargano nella parte superiore, secondo gli esperti della Cleveland Clinic. Sembrano un piccolo involucro di pelle, afferma Jennifer Gordon, MD, dermatologo certificato dal consiglio di amministrazione, Westlake Dermatology ad Austin, TX. “Hanno un gambo fibrovascolare circondato da cellule della pelle appiattite e si trovano nelle aree che sfregano: il collo, sotto le braccia, all’inguine e intorno agli occhi”, afferma il dottor Gordon.

Perché ricevi i tag della pelle?

Il Dr. Gordon dice che le etichette cutanee possono avere una fonte genetica, ma possono anche comparire su chiunque. L’attrito, come sotto l’ascella o l’inguine, può causare escrescenze nel tempo. Altre cose che possono attivare i tag della pelle sono l’aumento di peso, la gravidanza e il diabete. La maggior parte delle volte, tuttavia, non è possibile individuare alcun fattore scatenante, afferma il dottor Gordon. Se sei incline alle etichette della pelle, molto probabilmente le vedrai spuntare più tardi nella vita, anche se possono verificarsi a tutte le età. Scopri ulteriori spiegazioni per i tag skin e altri 10 misteri della pelle.

I tag skin sono pericolosi?

In generale, i tag skin sono innocui. “Possono essere visti nel diabete, quindi è qualcosa da considerare dopo aver verificato se all’improvviso si vedono sorgere molti tag”, afferma il dottor Gordon. “Le etichette della pelle possono diventare strangolate e dolorose, oltre che infettate a volte. Se ciò accade, si consiglia la rimozione e una visita dal tuo dermatologo per assicurarsi che non siano necessari antibiotici “, dice.

Come sbarazzarsi dei tag della pelle

La rimozione dell’etichetta della pelle non è qualcosa che dovrebbe essere eseguita nel bagno di casa. Molte persone cercheranno come sbarazzarsi dei tag della pelle su Internet e proveranno a farlo da soli, ma dovresti sempre andare da un dermatologo per farli rimuovere. Le persone hanno usato tutti i tipi di metodi folli per la rimozione delle etichette cutanee da sole, afferma Anthony Rossi, MD, chirurgo di Mohs presso il Memorial Sloan Kettering Cancer Center. Ha sentito parlare di persone che legano fili intorno a loro, li bruciano, cercano di staccarli con le dita e persino sbattono libri contro di loro. “È selvaggio quello che le persone faranno”, dice. Dai un’occhiata ai consigli più terribili per la cura della pelle che i dermatologi vorrebbero smettessi di seguire.

Un dermatologo, d’altra parte, può tagliare via le etichette della pelle in modo rapido e pulito. Sembra che tu possa imparare a sbarazzarti dei tag della pelle da solo, giusto? Non così in fretta. “È come quando le persone cercano di tagliarsi i capelli”, dice il dottor Rossi. “Non va mai come vorrebbero”.

Per prima cosa, i dermatologi hanno strumenti sterili, ma l’uso del tuo potrebbe portare a un’infezione. Inoltre, mentre i dermi possono usare l’anestesia locale e avere forniture per fermare il sangue, potresti sanguinare in modo incontrollabile con i metodi casalinghi per la rimozione delle etichette cutanee.

Non fidarti dei rimedi da farmacia

Anche i farmaci da banco che affermano di dissolvere le etichette cutanee potrebbero essere cattive notizie, afferma il dottor Rossi. “Potresti bruciare la pelle o lasciare segni. Potrebbero esserci conseguenze indesiderate”, dice. Se odi l’idea che qualcuno ti tagli la pelle, chiedi a un medico di congelarla o bruciarla. Quindi, scopri 10 miti che devi conoscere sulle etichette della pelle.

Ma c’è un motivo ancora più grande per cui dovresti visitare un esperto. Dopo che i dermatologi hanno rimosso una crescita, la esamineranno al microscopio. “Ci sono cose che sembrano etichette della pelle ma sono cancerose”, afferma il dottor Rossi. Ciò non significa che dovresti impazzire se trovi un tag skin. La maggior parte sarà solo benigna, ma non lo saprai per certo finché non lo avrai chiesto. Inoltre, controllare un’etichetta della pelle è una “buona scusa” per convincere il medico a controllare il resto del corpo per il cancro della pelle e le escrescenze atipiche o maligne, afferma il dottor Rossi. Prima di iniziare a pensare di sapere come essere il tuo dermatologo, leggi queste cose che non dovresti mai fare alla tua pelle.