Mouse Tail Tea – Rafforza le vene indebolite, il sistema immunitario, regola la pressione sanguigna e altro ancora

31

L’uso del tè alla coda di topo rafforza il sistema immunitario e regola la pressione sanguigna. Il tè a coda di topo è utile per alleviare le emorragie e molte infezioni. Migliora la circolazione sanguigna, la digestione e ha forti proprietà antinfiammatorie, scrive frunza-verde.ro.

Il nome scientifico di questa pianta ha origini leggendarie. Si dice che il famoso tallone d’Achille sia stato guarito dopo che gli è stata applicata la coda del topo.

I benefici del tè di coda di topo sono riconosciuti nella storia della medicina tradizionale. Il tè di coda di topo è tonico e aiuta a eliminare le tossine. In questo articolo presentiamo alcuni dei benefici di questo tè.

Come fare il tè con la coda di topo
Infondere un cucchiaino di erbe secche in una tazza di acqua calda per 10 minuti. Può essere bevuto addolcito con miele dopo che si è raffreddato e per più sapore si può aggiungere una fetta di limone.

Tè a coda di topo – Vantaggi
Astringente
Il tè di coda di topo ha proprietà astringenti che aiutano a trattare le secrezioni nasali o la lacrimazione degli occhi causata da muffe, pollini o polvere. Contro raffreddore, influenza e febbre, il tè di coda di topo favorisce la traspirazione e abbassa la temperatura. È anche utile nel trattamento di infezioni lievi.

Previene l’artrite reumatoide
La circolazione sanguigna è migliorata con il tè di coda di topo. Aiuta ad eliminare l’acido urico dalle articolazioni e dai muscoli e aiuta a ossigenare meglio il corpo. La coda di topo è un buon diaforetico e diuretico e aiuta ad eliminare le tossine attraverso il sudore e l’urina. Questi effetti portano alla prevenzione dei problemi reumatici e articolari.

Rafforza il sistema immunitario
Uno dei benefici tradizionali di questo tè è quello di fermare l’insorgenza del raffreddore. Ecco perché dovrebbe essere bevuto dai primi sintomi. È efficace nelle infezioni del tratto urinario, nella dissenteria, nelle infiammazioni delle vie respiratorie, ma aumenta anche la resistenza dell’organismo ad altre malattie. La ricerca ha dimostrato che questa pianta contiene sostanze amare che stimolano il sistema immunitario. Inoltre contiene oli essenziali che agiscono come agenti antimicrobici.

Decongestionante
Ha l’effetto di calmare la tosse, riduce la formazione di secrezioni e aiuta a curare le infezioni delle prime vie respiratorie.

Previene l’indigestione
Il tè a coda di topo migliora la digestione e aiuta ad assorbire i nutrienti dal cibo. Previene la flatulenza e migliora l’appetito.

Regola la pressione sanguigna
La pressione alta può anche essere regolata con questo tè. Il tè di coda di topo ha anche risultati positivi per le malattie cardiovascolari.

Altri vantaggi del tè alla coda di topo

il tè alla coda di topo aiuta a combattere i crampi allo stomaco, flatulenza, gastrite ed enterite ha un effetto sedativo, quindi per un sonno tranquillo e il relax del corpo dopo una giornata intensa è bene bere questo tè lenisce i dolori mestruali ha forti proprietà antinfiammatorie lenisce il il disagio causato dalle emorroidi essendo un diuretico diminuisce gli effetti della ritenzione idrica
lenisce i sintomi causati dall’asma può essere utilizzato come coadiuvante nel trattamento delle malattie del fegato aiuta a rafforzare le vene indebolite. Per fare questo, prepara un tè in parti uguali della coda del topo e dei fiori di calendula o biancospino. Bevi tre tazze di questo tè tre volte al giorno.

Tè di coda di topo – controindicazioni

Le donne in gravidanza non dovrebbero bere il tè dalla coda di topo perché, a causa delle sue proprietà rilassanti dei muscoli uterini, può portare alla perdita della gravidanza.
L’uso prolungato di alte concentrazioni di coda di topo può causare allergie.

la coda del topo può rendere la pelle più sensibile alla luce solare.
se sei malato o hai problemi di salute, consulta prima uno specialista.

Scopri di più su: www.frutza-verde.ro