Il succo di Rudolf Breuss, un naturopata austriaco, uccide le cellule tumorali in 42 giorni. Ha curato più di 45.000 persone dal cancro

693

Rudolf Breuss, un naturopata austriaco nato nel 1899, iniziò a usare alimenti non trasformati per svuotare il corpo.

“Dal mio punto di vista, la guarigione è il ritorno di un corpo non funzionante allo stato di normale funzionalità, e non la rimozione di parti non funzionali mediante intervento chirurgico o amputazione”.

Il suo trattamento antitumorale di consumo di succhi di erbe e tè per 42 giorni è stato adottato da decine di migliaia di persone dagli anni ’50.

Nel suo libro afferma che la sua dieta ha curato 47.000 casi di vari tipi di cancro, tra cui gola, stomaco, intestino, polmoni, fegato, cervello, ovaie e ossa.

Non esiste una ricerca formale sul succo antitumorale di Breuss, tranne per molte dichiarazioni di coloro che l’hanno provato.

Ingredienti con proprietà antitumorali

Ci sono prove che gli ingredienti nel suo succo hanno gli effetti che afferma.

Barbabietole – pigmenti di betalaina, antiossidanti che conferiscono alle barbabietole il loro colore rosso, inibiscono la crescita e la diffusione dei tumori.

Carota – I carotenoidi nelle carote, nelle patate dolci e in altre verdure arancioni hanno effetti antitumorali significativi.

Sedano – ricco di fibre, il sedano aiuta ad eliminare le tossine dal corpo, compresa l’eliminazione delle cellule tumorali.

L’apigenina è stata associata alla riduzione dei tumori maligni del seno, della pelle, della prostata e del tratto digestivo.

Se ti è piaciuto l’articolo, non dimenticare di DISTRIBUIRLO anche ai tuoi AMICI!
Tieni informati la tua famiglia e i tuoi amici!

Fonte: dnr