Ecco i 5 cibi che mangi al momento sbagliato! Fa male alla tua salute!

46

I 5 cibi che mangiamo al momento sbagliato

Latte
Il momento migliore per mangiare: la sera
Poiché il latte contiene triptofano, un aminoacido che aiuta ad addormentarsi, spesso si consiglia di berlo di notte. Inoltre, rilascia serotonina, un ormone che ti dà una sensazione di benessere. Tuttavia, è meglio bere il latte di mandorla, che contiene anche questo aminoacido, rispetto al latte di mucca, per la sua composizione. Infatti contiene, tra l’altro, lattosio, che in età adulta provoca disturbi digestivi.
Il momento peggiore per mangiare: la mattina

La mattina è un momento in cui il nostro corpo è attivo e il latte è un alimento difficile da digerire e aiuta a dormire. Pertanto, non è consigliabile berlo al mattino. Inoltre, preferisce il latte vegetale, una sana alternativa al latte animale.

Zucchero
Il momento migliore per mangiare: la mattina
La maggior parte degli alimenti che contengono zucchero dovrebbe essere consumata preferibilmente al mattino. Questo perché lo zucchero viene utilizzato come combustibile energetico, soprattutto nel caso della frutta, che contiene anche vitamine e fibre, o anche zucchero naturale come il miele.

Il momento peggiore per mangiare: la sera
Lo zucchero, come il grasso, non è raccomandato di notte perché il corpo è a riposo. Pertanto, metabolizza il cibo in modo diverso e lo immagazzina più facilmente nelle aree adipose.

Il formaggio
Il momento migliore per mangiarlo: durante il giorno

Fornendo calcio e proteine, un pezzo di formaggio per colazione, spuntino o pranzo fornisce energia extra per la giornata, calmando la sensazione di fame. Tuttavia, assicurati di mangiare una quantità ragionevole, considerando il contenuto calorico.
Il momento peggiore per mangiarlo: la sera
Può farti ingrassare e bloccare le arterie a lungo termine perché è ricco di grassi.

Legume
Il momento migliore per mangiare: la sera
Essendo ricchi di fibre, i legumi (lenticchie, ceci, fagioli, ecc.) aiutano la digestione, motivo per cui sono consigliati all’ora di cena. Inoltre, contengono nutrienti essenziali per l’organismo e sono spesso una fonte di antiossidanti, aiutando ad eliminare le tossine.

Il momento peggiore per mangiare: la mattina
La mattina non è il momento migliore per mangiare le verdure, ma puoi mangiarle durante il giorno. Tuttavia, assicurati di mangiare una quantità moderata di legumi in modo da non soffrire di disturbi digestivi come il gonfiore.

frutta

Il momento migliore per mangiare: durante il giorno
La frutta fa parte di una dieta varia ed equilibrata perché contiene fibre, vitamine e sostanze nutritive che aumentano l’energia, migliorano il transito intestinale e mantengono in salute pelle, capelli e organi. Ma per comprendere appieno tutti i benefici della frutta, va consumata al momento giusto, cioè a colazione, a merenda o a pranzo.

Il momento peggiore per mangiare: la sera

Data la composizione del frutto, è sconsigliato mangiarlo di notte perché non bruciamo correttamente il glucosio. Infatti, quando il corpo è a riposo, immagazzinerà solo quest’ultimo, provocando quindi un aumento di peso e le conseguenti patologie a lungo termine.

Fonte: fabricatinromania