Dolore al pollice durante i curl con i manubri

18

Manubrio su un pavimento di legno

Credito immagine: Todd Arena/Hemera/Getty Images

Lavorare con i manubri, che sono pesi liberi attaccati alle maniglie tubolari, è un modo efficace per costruire massa muscolare e forza attraverso la resistenza. Fare un curl con manubri implica sollevare il peso con la mano piegando il gomito. I curl con manubri esercitano i muscoli del braccio, in particolare il gruppo dei bicipiti. I due tipi principali di curl con manubri sono chiamati curl standard e hammer. I riccioli a martello possono causare più dolore al pollice a causa della diversa posizione della mano, sebbene il dolore all’avambraccio e al gomito sia molto più comune.

Curl con manubri standard

I curl con manubri vengono eseguiti in posizione eretta o seduta e sollevando un braccio alla volta o sollevando entrambe le braccia insieme. Il curl standard viene eseguito con una mano e un avambraccio supinati, il che significa che i palmi delle mani sono rivolti verso l’alto. L’articolazione del gomito dovrebbe piegarsi a un angolo di circa 45 gradi mentre sollevi il manubrio verso la parte superiore del braccio. I curl con manubri esercitano principalmente il muscolo bicipite brachiale della parte superiore del braccio e il muscolo brachioradiale dell’avambraccio inferiore, sebbene anche i tendini del polso vengano messi alla prova, secondo il libro “Fisiologia umana: un approccio integrato”. Il dolore dovuto al sollevamento di un peso eccessivo si avverte solitamente intorno al polso, al gomito o alla spalla anteriore, dove il tendine del bicipite si attacca all’osso della scapola.

Ricciolo a martello

L’arricciatura a martello comporta lo stesso movimento di sollevamento di base dell’arricciatura standard, ma la mano viene ruotata internamente in modo tale che il polso sia bloccato e il pollice sia rivolto verso l’alto. In quanto tale, afferri il manubrio proprio come faresti con un grosso boccale di birra, ad esempio. Con l’arricciatura a martello, ottieni un maggiore coinvolgimento dell’avambraccio e un minore coinvolgimento dei bicipiti perché sfida i muscoli da diverse angolazioni. Con i curl con manubri standard, potresti sentire i polsi indebolirsi durante le ultime ripetizioni, ma questo di solito non accade con i curl con il martello. Il pollice potrebbe essere più vulnerabile alle lesioni, tuttavia, se il manubrio scivola nella tua mano e colpisce il pollice.

Dolore al pollice

Il dolore al pollice è possibile con entrambi i tipi di riccioli, ma per motivi diversi. Il curl standard sfida maggiormente il polso, che può affaticare un tendine che muove il pollice come il tendine abduttore lungo del pollice o il tendine estensore breve del pollice. L’arricciatura del martello sfida meno il polso, ma il manubrio può scivolare nella tua mano e ferire l’articolazione prossimale o distale del pollice. Le lesioni e le infiammazioni delle articolazioni sono chiamate distorsioni, mentre le lesioni ai tendini e ai muscoli sono chiamate stiramenti. Sia le distorsioni che gli stiramenti vengono solitamente trattati con riposo, ghiaccio e uso a breve termine di farmaci antinfiammatori.

Suggerimenti utili

Per ridurre il rischio di lesioni al pollice, utilizzare un peso che consenta un movimento fluido e controllato. Inizia con una quantità minore di peso e aggiungine di più man mano che diventi più forte. Inoltre, tieni il polso in una posizione bloccata e non sollevare mai un manubrio con le mani bagnate o umide. Se il dolore al pollice persiste per più di una settimana, consulta il tuo medico, che potrebbe consigliarti i raggi X per diagnosticare più accuratamente la tua condizione.