CHE COS’È LO ZENZERO, PROPRIETÀ E BENEFICI DEL ROOT KION

86

Zinger officinale Ginger per il miglioramento della salute Health

Successivamente, affronteremo tutto ciò che riguarda questa radice di pianta con proprietà medicinali. Per far fronte a varie condizioni o malattie che si verificano nel corpo umano. Per questo motivo, ti offriamo la conoscenza di cosa cos’è lo zenzero, proprietà e benefici. Anche i suoi usi e la sua importanza per il miglioramento della salute.

Cos’è lo zenzero?

Zenzero, noto anche come kion o Zingiber officinale. È una pianta erbacea perenne aromatica dalle grandi proprietà medicinali, dove il suo rizoma sotterraneo (radice) è il più noto. Famiglia di tuberi e zingiberacee.

(Leggi anche: Piante medicinali)

Quali sono le loro caratteristiche?

  • Originario dell’Asia orientale
  • Pianta naturale con proprietà nutritive e curative
  • È un antinfiammatorio naturale
  • Combattere varie malattie
  • Afrodisiaco naturale
  • Ha gambo spesso e cresce fino a un metro di altezza
  • Cresce nelle regioni tropicali
  • Richiede abbastanza sole
  • Il suo sapore è fresco, unico e piccante
  • Per la sua coltivazione è necessaria la messa a dimora del rizoma.

Quali sono gli usi dello zenzero?

Lo zenzero è usato come pianta medicinale, spezia, condimento in gastronomia e come pesticida domestico.

Zenzero: proprietà e benefici

Proprietà dello zenzero

Lo zenzero è ricco di vitamine B e C, minerali, aminoacidi e oli essenziali. Contiene calcio, fosforo, fibre, valina e leucina. Anche gingerolo e fitosteroli.

Inoltre, ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, espettoranti e decongestionanti. È anche ipertensivo, antistaminico, antitosse, antipiretico, vitalizzante e analgesico.

Benefici dello zenzero

Sono innumerevoli i vantaggi di questa pianta e tra i principali:

  • Controllare la nausea durante la gravidanza a dosi minime.
  • Riduce i crampi mestruali
  • Proteggi lo stomaco e combatti i problemi digestivi
  • Antinfiammatorio
  • Combattere infezioni e infiammazioni alla gola
  • Contro problemi cardiovascolari, dolori ed emicranie
  • Congestione, alitosi e invecchiamento
  • Aiuta ad accelerare il metabolismo
  • Aumenta il calore corporeo
  • Aiuta la circolazione sanguigna
  • Riduce lo stress, l’ansia e il dolore da osteoartrite
  • Abbassa i livelli di colesterolo
  • Rilassa i muscoli
  • Previene il cancro del colon e dell’ovaio
  • Trattamento dermatologico
  • Lenire il mal di denti
  • Combattere l’impotenza sessuale
  • Aiuta a dormire
  • Migliora la salute, il corpo
  • Migliore bellezza e benessere

In conclusione, è una pianta o tubero con proprietà medicinali che derivano soprattutto dal suo rizoma. Aiuta anche a combattere o ridurre le malattie respiratorie, problemi digestivi e perdere peso.

I principali paesi produttori sono:

  • India
  • Cina
  • Sri Lanka
  • Tailandia,
  • Australia,
  • Hawaii
  • Giappone
  • Indie occidentali e Giamaica.

D’altra parte, ci sono 2 classi o tipi di zenzero: Zingiber officinale -zenzero comune; Zingiber serumber – zenzero selvatico, trovato sia in India che nel sud-est asiatico.

Inoltre, ha molteplici proprietà come: Analgesico, Antitosse, Antiemetico, Antispasmodico, Antinfiammatorio, Ansiolitico, Antiossidante, Dimagrante e tra molti altri.

Lo zenzero può essere preso sia fresco che crudo. Anche in polvere, tè e miscelandolo sotto forma di bevanda. Di per sé, i suoi usi e forme di consumo sono per infusione, capsula, tintura e radice.

La sua importanza risiede nelle sue molteplici applicazioni e soprattutto le sue proprietà come rimedio naturale, per combattere diverse condizioni o patologie che colpiscono il corpo umano.

Infine, le sue principali controindicazioni, consultare un medico, evitare l’uso eccessivo, nelle donne in gravidanza, in coloro che assumono anticoagulanti, nei pazienti con diabete, febbre, problemi cardiaci e durante l’allattamento.

Lo zenzero è una pianta molto interessante, nutriente e molto salutare per il corpo

Autore: Jose Pineda
TSU nella valutazione ambientale
www.temasambientales.com

Altri rimedi casalinghi QUI