7 usi meno conosciuti del bicarbonato di sodio

15

È noto che il bicarbonato di sodio può essere utilizzato con successo in cucina, sia per il cibo che per pulire cose varie. Tuttavia, il bicarbonato di sodio può essere utilizzato con successo garantito per ammorbidire le gambe o per capelli più lucenti. Ecco 7 usi meno conosciuti di questo ingrediente economico e buono.

Bellissimi piedi per sandali perfetti quest’estate

Indice Pagina

1 – Pulisce e rilassa le gambe. Metti dell’acqua tiepida in una ciotola e aggiungi 3 cucchiai di bicarbonato di sodio, quindi immergici i piedi per 10 minuti. Per renderlo ancora migliore, massaggia delicatamente. Fai questo trattamento due volte a settimana e i risultati ti stupiranno. Quando fai il bagno, oltre agli ingredienti profumati, aggiungi un cucchiaio di bicarbonato di sodio, pulisce molto bene e regola il pH della pelle.

2 – Lenisce il bruciore di stomaco. I disturbi di stomaco, ma soprattutto le ustioni, possono essere alleviati con un bicchiere di acqua fredda e 2 cucchiai di bicarbonato di sodio. In pochi minuti il ​​tuo stomaco si calmerà.

3 – Stop alla sudorazione eccessiva. Se hai problemi di sudorazione, il bicarbonato di sodio potrebbe essere la tua unica via di fuga. Usa il bicarbonato in poca acqua come deodorante per eliminare l’eccessiva sudorazione e gli odori sgradevoli, senza prodotti chimici e molto efficace.

Lenisce le scottature e le punture d’api

4 – Lenisce le scottature. Se il sole ti ha scottato, metti mezza tazza di bicarbonato di sodio in una vasca piena di acqua calda. Rimani nella vasca per 30 minuti, quindi lascia che la pelle si asciughi da sola, senza usare un asciugamano.

5 – Lenisce le punture di api e vespe. In caso di puntura, mettere subito dell’acqua mista al bicarbonato, dopo aver tolto l’ago. Grazie alle sue proprietà alcaline, combatte l’acido formico nella ferita.

6 – Rende i capelli più lucenti. Aggiungi il bicarbonato di sodio allo shampoo per donare ulteriore pulizia e lucentezza ai tuoi capelli. Se i tuoi capelli sono grassi, dopo lo shampoo e il risciacquo, aggiungi una maschera di bicarbonato di sodio e acqua, lascia agire per qualche minuto e risciacqua bene con acqua tiepida. Non farlo più di 2 volte a settimana.

7 – Aiuta a guarire ferite leggere. Alcuni studi hanno dimostrato che il bicarbonato di sodio in combinazione con l’acqua può aiutare a guarire ferite e cicatrici minori.

Se ti è piaciuto questo articolo, unisciti, con un Mi Piace, alla community di lettori sulla nostra pagina Facebook.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi unirti a noi su Facebook, ci aspettiamo che ti unisca alla community con un Mi piace: