5 migliori consigli per la corsa per la perdita di peso, afferma l’esperto: mangia questo, non quello

36

La corsa è un ottimo modo per migliorare la tua capacità aerobica. In generale, fare regolarmente cardio è un modo eccezionale per dimagrire, tonificarsi e aumentare la combustione dei grassi. Tuttavia, se vuoi davvero massimizzare i risultati dei tuoi allenamenti di corsa, ti consiglio di implementare alcune strategie aggiuntive. I seguenti sono cinque dei miei migliori consigli per la corsa per la perdita di peso. È ora di allacciarsi le scarpe da corsa e prepararsi a bruciare calorie. E poi, non perdere le abitudini di esercizio per la perdita di peso che la scienza dice che funzionano davvero.

Shutterstock

Il primo di questi suggerimenti per la corsa per la perdita di peso ha a che fare con l’interval training. Invece di fare una corsa di 20 minuti a un ritmo costante, prendi in considerazione l’aggiunta di intervalli durante la sessione cardio. Essenzialmente, ciò implica correre più velocemente per brevi periodi di tempo, quindi correre a un periodo più lento per recuperare, piuttosto che resistere da qualche parte nell’intervallo di media intensità.

L’allenamento a intervalli ha il vantaggio di aumentare le calorie bruciate dopo l’allenamento stimolando il metabolismo. In questo modo, ottieni più soldi per il tuo denaro con il tempo che passi a correre.6254a4d1642c605c54bf1cab17d50f1e

Shutterstock

Piuttosto che fare una corsa lunga una o due volte alla settimana, considera di fare corse più frequenti ma più brevi. Ciò contribuirà a mantenere il tuo metabolismo acceso ogni giorno e consentirà al tuo corpo di recuperare meglio e costruire muscoli e tendini per gestire corse più lunghe. Le corse più brevi rispetto a quelle più lunghe sono relative e ovviamente dipenderanno dalla tua attuale capacità di corsa. Tuttavia, in generale, starai meglio con più giorni di esercizio, anche se ciò significa allenamenti individuali più brevi.

CORRELATO: Effetti collaterali dell’esercizio di soli 5 minuti al giorno

Shutterstock

Se prevedi di correre per più di 30 minuti, ti consigliamo di aggiungere una qualche forma di idratazione al mix. Le bevande elettrolitiche vanno bene, anche se se stai cercando di perdere peso, dovresti limitarti a bevande senza calorie. Se stai correndo più di un’ora, è decisamente importante reintegrare i tuoi elettroliti. Per fortuna, ci sono molte bevande elettrolitiche senza zucchero sul mercato.

Shutterstock

Se vuoi mangiare carboidrati ad alto indice glicemico, il momento migliore per farlo dal punto di vista della perdita di grasso è intorno ai tuoi allenamenti. Il picco di insulina e zucchero verrà utilizzato dal tuo corpo durante l’esercizio, il che contrasta molti degli effetti negativi sull’aumento di peso dei carboidrati ad alto indice glicemico prima di coricarsi, ad esempio. Pertanto, se hai intenzione di concederti alcuni carboidrati e zuccheri a digestione più rapida, fallo entro un’ora prima o dopo l’allenamento.

CORRELATO: Cosa fa la corsa ogni giorno al tuo corpo, rivela l’esperto

Shutterstock

Il cemento pavimentato e l’asfalto sono materiali molto comuni per correre e camminare. Tuttavia, correre eccessivamente sul marciapiede ti espone a un rischio maggiore di tendiniti e altri problemi cronici a piedi, ginocchia e fianchi, rispetto alla corsa su superfici più morbide come sentieri, erba o terra sterrata in generale.

Puoi tranquillamente correre sul marciapiede se ti accumuli lentamente e non esagerare. Ma nella mia esperienza, trovare un ottimo percorso di corsa all’aperto è l’opzione migliore per assicurarti di rimanere senza infortuni e in grado di andare avanti, che è la chiave per la perdita di peso a lungo termine dalla corsa.

Tyler Leggi

Tyler Read è un personal trainer e si occupa di salute e fitness da 15 anni. Leggi di più su Tyler