3 piante miracolose per il corpo. Prof. Dr. Vlad Ciurea: “C’è tutto in loro, migliorano le condizioni di tutto il corpo”

24

Alcune piante ci aiutano anche a essere più sani e non dovrebbero mancare nel nostro menu. Tanto più che l’impulso viene da un famoso neurochirurgo.
Il tempo si è scaldato e alle bancarelle del mercato troveremo abbondanza di loboda, ortiche e stevia, meravigliose verdure per il corpo, afferma il professor Univ. Dott. Vlad Ciurea.

“Ricordo che da bambina mia madre raccoglieva le piante in primavera. Ortiche, stevia, wolfberry. Perché, le ho chiesto? “Cambia il sangue!” Così si sapeva allora. Ed è stato perfetto.

Natura per la salute. C’è tutto nelle piante. Li chiamo “patrimonio verde”. Perché migliorano le condizioni di tutto il corpo. Per questo dico spesso: molto dipende da noi.

La tavolozza degli alimenti di oggi contiene molti additivi. Tutti questi additivi rendono il nostro cibo più colorato, più appetitoso, forse anche più gustoso. Ma molto più sano!

E poi è il momento di approfittare delle verdure fresche, che sono meravigliose.

Senza contare che è anche il digiuno ed è gradita un po’ di moderazione”, ha affermato il prof. Univ. Dott. Alexandru Vlad Ciurea.

Ci sono alcuni alimenti a disposizione di chiunque ci aiutino a stimolare la cellula nervosa e ad avere una memoria migliore.

In cima alla lista, anche se può sembrare difficile da credere, c’è il cioccolato, afferma il Prof. Dr. Alexandru Vlad Ciurea, un noto neurochirurgo.

Alla domanda su quali cibi dovrebbero mangiare coloro che lo tengono di più, il famoso dottore ha iniziato con il cioccolato e poi ha continuato con caffè, cacao e lecitina.

Prof. Dr. Vlad Ciurea: “Al cervello piacciono i dolci. Ma non un dolce qualunque!”

“Al cervello piacciono i dolci. Ma non una caramella qualsiasi! Lo zucchero fa loro male, soprattutto quello raffinato, ecco perché dobbiamo scegliere con cura i prodotti con cui ci coccoliamo o da cui “estraiamo” energia.

Te lo dico sin dall’inizio: la cellula nervosa sarà estremamente soddisfatta di dolci il più naturali possibile. Cosa abbiamo qui? I nostri frutti di stagione, quando li abbiamo. Grazie a Dio, la Romania è un paese ricco da questo punto di vista!

Se non li abbiamo, gusteremo miele o marmellata di frutta, ma preparati senza zucchero. (Sì, è possibile!) Questi sono buoni e danno energia alla cellula nervosa.

Benefico: cioccolato amaro, miele, marmellata senza zucchero

Se ami il cioccolato, ti consiglio il cioccolato fondente ad alta concentrazione di cacao.

Vi consiglio di rinunciare a quegli abbinamenti di cioccolato con ripieni, sciroppi, creme o gusti vari: sono “pesi” difficili da metabolizzare. Il cioccolato amaro, invece, conserva quel gusto originale e inalterato del cacao.

(…) Esatto, un mondo senza caramelle e cioccolato sarebbe più triste!”, ha scritto il Prof. Dr. Vlad Ciurea, sul suo account Facebook.

Fonte: antenna3